17 luglio 2018, ore 21.00
Anfiteatro “Lucio Dalla” di Milo (CT)
Stefano Bollani presenta “Que Bom”
Concerto di beneficenza

DOPO IL GRANDE SUCCESSO DI CARIOCA DEL 2007 BOLLANI TORNA AL SUO GRANDE AMORE PER LE SONORITÀ BRASILIANE PORTANDO IN TOUR MONDIALE IL SUO ULTIMO DISCO

Accanto a lui, sul palco, grandi rappresentanti della musica brasiliana come Jorge Helder al contrabbasso, Jurim Moreira alla batteria e Armando Marçal alle percussioni. Artisti molto amati da Bollani, che avevano già preso parte al precedente disco Carioca e che qui sono in compagnia di un altro percussionista, il giovane e talentuosissimo Thiago da Serrinha.

L’evento è organizzato da vEyes (virtual Eyes) onlus  nel contesto della rassegna “rEstate… ad occhi aperti”, distribuzione Mauro Diazzi. L’intero ricavato dalla vendita dei biglietti servirà a far nascere una scuola di musica per bambini non vedenti e un campus musicale residenziale per musicisti con disabilità visiva all’interno del centro no profit vEyes Land, sito in via Mongibello 32 Fornazzo frazione di Milo (CT).

Acquista il biglietto! Potrai assistere ad uno spettacolo di grande qualità del Maestro Bollani e della sua band, inoltre contribuirai alla realizzazione di un importante progetto sociale.

Per informazioni sul concerto: eventi@veyes.it

* Al prezzo del biglietto vanno aggiunti i diritti di prevendita.

Per questo evento è abilitata la vendita online con RITIRO DEL BIGLIETTO AL BOTTEGHINO il giorno del concerto, all’ingresso dell’anfiteatro, a partire dalle ore 18:00.

La vendita online non sarà più disponibile a partire dalle ore 14:00 del giorno dell’evento. Sarà possibile comunque ACQUISTARE I BIGLIETTI AL BOTTEGHINO fino ad esaurimento posti. 

È possibile inoltre ritirare i biglietti, dal 2 luglio 2018, presso la sede di Laboriusa (viale XX Settembre, 45 – Catania) nei giorni mercoledì e venerdì, dalle ore 15:30 alle ore 18:30 e presso vEyes Land (via Mongibello, 32 – Fornazzo Frazione di Milo, Catania) nei giorni martedì e giovedì, dalle ore 15:30 alle ore 17:30.

A fine acquisto, il sistema invierà una e-mail che andrà stampata (è sufficiente una stampa in bianco e nero) o scaricata sul proprio smartphone e consegnata, al momento del ritiro, insieme ad un valido documento di identità di chi ha effettuato l’acquisto online.

If you like Laboriusa! Why not follow us